Please select a language

In occasione dell’esposizione Cavalieri, mamelucchi e samurai di Torino sono state presentate delle magnifiche armature italiane, tedesche, islamiche, indiane e giapponesi. La ricca selezione di armature orientali e occidentali è composta da oggetti delle collezioni del Museo Stibbert di Firenze. Le opere esposte evidenziano le similitudini e le differenze del modo di proteggersi dei guerrieri in varie parti del mondo: Europa, Medio Oriente e Giappone.

I guerrieri europei indossavano delle armature più rigide, statuarie, mentre i guerrieri mediorientali indossavano cotte di maglie e placche rivettate che proteggevano le parti vitali del corpo, consentendo una maggiore libertà di movimento durante la battaglia. L’abbigliamento difensivo dei samurai giapponesi consisteva in straordinarie e suggestive armature geometriche.

L’esposizione ha presentato oltre 100 oggetti che documentano il lavoro scrupoloso e la costante ricerca degli artigiani e degli artisti dell’epoca che inventavano forme e decorazioni innovative per le nuove armi e gli strumenti per la guerra al fine di soddisfare le esigenze dei gusti e delle tecniche di combattimento in evoluzione.

Soluzione Crown Fine Art

Crown Fine Art Italy ha imballato e trasportato 100 oggetti utilizzando 65 casse.

Prestatori principali: Museo Stibbert di Firenze e Armeria Reale di Torino

Servizi forniti:

  • Costruzione delle casse
  • Imballaggio
  • Trasporto da Firenze a Torino
  • Disimballaggio e allestimento
Contact an expert