Tipologia dell’opera d’arte
Art déco
Paese
Italia

I ruggenti anni Venti. Musei San Domenico, Forlì

Crown Fine Art si è occupata dell’intera coordinazione logistica e del servizio di gestione artistica per l’imballaggio, il trasporto e l’installazione di oltre 500 opere d’arte ai Musei San Domenico di Forlì per l’importante mostra “Art déco: gli anni ruggenti in Italia”.

Esplorando la produzione artistica che ha caratterizzato lo stile di vita lussuoso, elegante e internazionale della borghesia nell’arco di uno sfrenato decennio “ruggente”, la mostra ha presentato delle opere che celebrano il fenomeno dell’Art Déco che ha caratterizzato l’Italia e l’Europa.

L’esposizione si è svolta in un antico convento e Crown Fine Art ha gestito l’intera logistica; i nostri esperti si sono occupati meticolosamente di ogni dettaglio, dalle opere pittoriche di ampie dimensioni di Galileo Chini alle automobili, dalle più piccole ceramiche decorative di Richard Ginori, fino alle luci e ai gioielli.

La gamma di opere rappresentava il gusto e lo stile che hanno influenzato l’intera produzione delle arti decorative negli anni Venti e agli inizi degli anni Trenta nonché la cultura artistica in Italia, contribuendo alla nascita del design e del “Made in Italy”. Uno dei pezzi più interessanti nonché una delle maggiori sfide logistiche è stata l’Isotta Fraschini Tipo 8B cabriolet di Gabriele d'Annunzio. Posseduta dallo scrittore e poeta italiano, questa lussuosa auto italiana, prodotta fra il 1931 e il 1934, è una dei soli tre esemplari 8B esistenti.

Crown Fine Art ha completato con successo l’installazione nei tempi previsti, aprendo presso i Musei San Domenico questa esposizione epocale al grande pubblico con un team soddisfatto.

Contatta un esperto